Permettere agli utenti di gestire i dati archiviati in iCloud

Per aiutare gli sviluppatori a rispettare le norme del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) dell’Unione europea, Apple mette a disposizione strumenti per adempiere alle richieste degli utenti dell’Unione europea e del resto del mondo in materia di dati. Queste richieste possono includere la possibilità di ottenere una copia dei dati associati a un utente, di disattivare o impedire temporaneamente l’accesso a tali dati e di eliminarli del tutto. Gli utenti possono inviare le richieste a Apple o direttamente agli sviluppatori.

Fornire soluzioni per esportare ed eliminare i dati

Puoi consentire agli utenti di gestire i dati associati alla tua app e archiviati in iCloud utilizzando API native e API web.

  • Fornire agli utenti l’accesso ai dati di CloudKit (inglese)

    Come fornire agli utenti l’accesso ai dati archiviati a loro nome dalla tua app.

    Quando un utente chiede una copia dei dati associati al proprio ID Apple, vengono forniti solo i dettagli che Apple gestisce direttamente, come i documenti presenti in iCloud Drive. I dati archiviati nei contenitori CloudKit di terze parti non sono inclusi nelle esportazioni fornite da Apple. Gli sviluppatori devono fornire agli utenti un metodo per ottenere una copia dei dati archiviati nei loro contenitori CloudKit.

  • Come rispondere alle richieste di eliminazione dei dati (inglese)

    Offri agli utenti la possibilità di eliminare i propri dati CloudKit dalla tua app.

Come fornire soluzioni per impedire l’accesso ai dati

Se un utente chiede di disattivare temporaneamente il proprio ID Apple, in iCloud non vengono archiviati ulteriori dati e l’account rimane bloccato fino a quando l’utente lo riattiva. In questo caso, le API CloudKit restituiranno errori che la tua app dovrà gestire.

Affinché gli utenti possano impedire l’accesso al proprio account nella tua app, usa l’apposita API fornita da CloudKit Web Services per sospendere temporaneamente l’accesso a uno specifico contenitore CloudKit. Anche nel caso in cui un utente impedisca temporaneamente l’accesso a un contenitore specifico, le API CloudKit esistenti restituiranno errori che sarà necessario gestire. Per ulteriori dettagli su come impedire l’accesso ai dati di un utente su sua richiesta, consulta Modificare i controlli dell’accesso ai dati degli utenti (inglese).

Ulteriori informazioni

Per maggiori dettagli su CloudKit e sulle API iCloud Drive, consulta iCloud for Developers (inglese) (iCloud per gli sviluppatori).